Giovedì 14 Dicembre 2017
   
Dim. Testo
Please update your Flash Player to view content.
Vallarsa

SCUOLA PRIMARIA
“Francesco Cavallin”
Frazione Raossi
38060 Vallarsa (TN)
tel/fax: 0464 869155

 

Regolamento della scuola - Vallarsa

Struttura oraria

Distribuzione delle discipline del curricolo obbligatorio

 

All’interno dell’I. C. Rovereto Est, Terragnolo, Trambileno e Vallarsa risultano essere i plessi di scuola primaria più decentrati.
Queste scuole, ubicate in tre Comuni diversi, si trovano nelle Valli lungo le ramificazioni del torrente Leno.
Sono tutte scuole a carattere montano e raccolgono un bacino d’utenza distribuito su varie frazioni.
Pur nella loro specificità, i tre plessi presentano le seguenti caratteristiche comuni:

  • un numero ridotto di alunni;
  • la presenza di pluriclassi;
  • la gran parte degli alunni trasportati;
  • il tempo scuola strutturato e organizzato su cinque giorni, dal lunedì al venerdì;
  • un monte ore di quaranta ore settimanali, di cui ventisei curriculari e quattro opzionali, più dieci ore di mensa e interscuola, frequentati dalla quasi totalità degli iscritti;
  • per ciascun Comune la scuola primaria rappresenta l’unica entità scolastica obbligatoria;
  • in ogni Comune sono attive varie associazioni che propongono manifestazioni culturali, sportive e ricreative offrendo numerose opportunità di arricchimento dell’offerta formativa;
  • le scuole si avvalgono della presenza di varie strutture quali: biblioteca, palestra, campo sportivo;
  • per le attività economico‐produttive i tre Comuni dipendono in gran parte dalla vicina città di Rovereto e di conseguenza è molto diffuso tra le famiglie il fenomeno del pendolarismo;
  • i tre edifici scolastici risultano ristrutturati e messi a norma di recente e offrono spazi adeguati, pur nelle loro diversità, per lo svolgimento delle varie attività;
  • le tre scuole, coinvolte dalla Convenzione dei Cinque Comuni del Pasubio, comprendenti anche due scuole della provincia di Vicenza (Posina e Valli del Pasubio), hanno sviluppato una collaborazione che ha portato, nel corso degli anni, a realizzare progetti comuni legati alla conoscenza del territorio.

La scuola Primaria di Vallarsa si trova nella frazione di Raossi. Il Comune di Vallarsa conta circa millecinquecento abitanti distribuiti in quaranta frazioni dislocate sulle due sponde di una valle tipicamente fluviale, erosa dal torrente Leno nei grandi depositi calcarei delle Prealpi Venete, a Sud‑Est di Rovereto, in ambiente tipicamente montano. In ogni frazione risiedono dalle dieci alle centocinquanta persone. In gran parte gli abitanti sono occupati come lavoratori dipendenti a Rovereto, altri lavorano nel Comune in attività legate alla zootecnia, nel turismo e nei servizi pubblici. La maggioranza delle mamme svolge un lavoro extrafamigliare.

Sono presenti le problematiche delle zone svantaggiate e depresse che sono state terra d'emigrazione, di esodo e di abbandono e che abitualmente risentono del pendolarismo e della carenza di strutture produttive e sociali.

Sul territorio del Comune sono attive varie associazioni sportive, di categoria, ricreative, culturali, di volontariato, che organizzano manifestazioni turistico‑ricreative e culturali soprattutto nel periodo estivo.

La carenza di rapporti con coetanei nella frazione d'origine e di esperienze associative determinano nei bambini uno scarso grado di socializzazione intesa come opportunità di stare, giocare e lavorare insieme. Sembra pesare la scarsità di stimoli culturali dell'ambiente. Nel periodo estivo molti vanno in vacanza con la famiglia, alcuni frequentano campeggi parrocchiali o colonie marine, altri restano nella propria frazione.

L’edificio scolastico, che è stato ristrutturato e messo a norma, offre spazi adeguati per le varie attività. Le aule a disposizione sono 5 per le classi, 2 per attività collettive, 1 saletta per gli insegnanti, la mensa e la palestra. Il cortile della scuola è inadeguato e ogni anno si richiede al Comune l'uso di uno spazio pubblico adiacente all'edificio. I sussidi didattici sono sufficienti e discretamente recenti, mentre quelli informatici sono molto recenti e di nuova generazione. La mensa è gestita da una ditta esterna, sotto il controllo della Comunità di Valle.

L'organizzazione scolastica da sempre proposta è quella del tempo pieno distribuito su cinque giorni alla settimana, con sabato libero, per un totale di 40 ore settimanali, pur con le libere scelte per le attività opzionali nei pomeriggi di mercoledì e venerdì.

L'orario giornaliero prevede 8 ore di permanenza a scuola per tutti gli alunni, suddivise in 6 ore di lezione (4 antimeridiane e 2 pomeridiane) e due ore dedicate alla mensa e all'interscuola (gioco libero). Questo tipo di organizzazione ha sempre soddisfatto le esigenze delle famiglie in quanto, oltre al tempo scuola garantisce un servizio trasporto e un servizio mensa usufruito dalla quasi totalità degli alunni, al quale, inoltre, si attribuisce un rilevante valore educativo (alimentare e relazionale).

Nel plesso operano 7 insegnanti di cui 4 a tempo pieno, 3 part time, 1 insegnante di tedesco, 1 insegnante di inglese e 1 insegnante di religione per le ore di competenza. Inoltre interviene 1 insegnante della Scuola Secondaria di Primo Grado per 2 ore settimanali per svolgere l’Educazione Fisica.

 

Istituto Comprensivo ROVERETO EST - Via Dante, 41 - 38068 Rovereto (TN)
Tel: 0464 439249 - Fax: 0464 450456 - Cod.Fis. 94024500228
Posta Elettronica Certificata: ic.roveretoest@pec.provincia.tn.it
Copyright © 2011 Istituto Comprensivo ROVERETO EST. Tutti i diritti riservati. | Privacy | Disclaimer| Credits

Accesso