Giovedì 14 Dicembre 2017
   
Dim. Testo
Please update your Flash Player to view content.

Collaborazioni con scuole, istituzioni e associazioni

L’I. C. Rovereto Est considera il territorio in cui opera come una risorsa formativa fondamentale per raggiungere le proprie finalità. In particolare riconosce l’apporto che le altre istituzioni scolastiche, le agenzie formative, le associazioni culturali, sportive e ricreative, gli enti territoriali possono fornire in proficue relazioni di collaborazione e di scambio.

Ovviamente è interessato e partecipa a iniziative di cooperazione anche a livello provinciale, nazionale e internazionale. In funzione di tali attività, adotta i seguenti obiettivi, criteri e modalità:

Obiettivi:

  • assumere il territorio e la comunità locale come fonte di competenze e di esperienze che arricchiscono la scuola;
  • sviluppare senso di appartenenza al territorio di riferimento e consolidarlo attraverso collaborazioni e scambi;
  • cogliere le potenzialità offerte dalla collaborazione con soggetti non locali a progetti specifici di arricchimento e diversificazione dell’offerta formativa;
  • ottimizzare le risorse e potenziare gli esiti degli interventi

Criteri:

  • riconosce e valorizza i possibili apporti dei vari soggetti pubblici e privati presenti nell’area di riferimento;
  • si apre al confronto e collabora con altri soggetti pubblici e privati del territorio per aggiornare i contenuti e gli indirizzi del Progetto d’istituto;
  • partecipa a progetti di integrazione, collaborazione e scambio con altri soggetti in ambito locale, nazionale, europeo e internazionale;
  • valorizza gli apporti degli altri soggetti anche in funzione di economia delle proprie risorse finanziarie.

Modalità:

  • aderisce o promuove la costituzione di reti tra istituzioni scolastiche e formative provinciali;
  • attiva forme di collaborazione con le comunità e i Comuni nei cui territori opera;
  • promuove o aderisce a protocolli d’intesa, convenzioni, contratti, accordi di programma con soggetti pubblici e privati per la realizzazione di progetti e attività coerenti con il Progetto d’istituto.

 

La costruzione di rapporti di collaborazione fra i diversi soggetti che, a vario titolo, si occupano dell’istruzione e della formazione delle nuove generazioni è al tempo stesso una richiesta delle norme sull’autonomia scolastica e una esigenza pedagogico-didattica. Ma non è un compito facile, visto che in campo ci sono, oltre che interessi legittimi, scelte culturali e organizzative differenti e una qualche difficoltà a ridiscutere quanto costruito nel tempo. E tuttavia occorre esercitare la virtù del confronto con gli altri soggetti della formazione per poter arrivare alla cooperazione e allo scambio in funzione di una scuola di qualità per la propria comunità.

L’I. C. Rovereto Est è consapevole di operare in un contesto ricco di agenzie ed esperienze formative di livello. Per questo è impegnato da tempo nella costruzione di collaborazioni e di scambi, che in alcuni casi hanno assunto la forma di reti interistituzionali, in altri di convenzioni, in altri ancora di utilizzo temporaneo di risorse esterne.

Le Reti fra scuole a cui aderisce il nostro Istituto sono le seguenti:

Rete dell’Orientamento in Vallagarina

L’Istituto è capofila di questa Rete, a cui aderiscono praticamente tutti gli I. C., gli Istituti superiori e i Centri di formazione professionale della Vallagarina.
Gli obiettivi che l’accordo di collaborazione sull’orientamento si pone sono:

  • attività di formazione triennale destinata ai docenti di tutti gli istituti interessati e in particolare ai docenti referenti per l’orientamento, attraverso un corso di aggiornamento;
  • consulenza di esperti sulle problematiche legate all’orientamento, da destinare ai genitori e ai docenti di tutti gli istituti interessati, sia in forma di regolari momenti di informazione e confronto, sia con riferimento alle tematiche più specifiche delle diverse scuole;
  • costituzione e aggiornamento in tutti gli Istituti della Rete di una dotazione bibliografica e di altri materiali di informazione e conoscenza sulle tematiche relative all’orientamento e alla continuità;
  • organizzazione di uno sportello territoriale di orientamento, con funzione di supporto psicologico e informativo a genitori, alunni e insegnanti; esso sarà messo a disposizione di tutti gli istituti della Rete con modalità e tempi che andranno definiti;
  • elaborazione, stesura e distribuzione di materiali per i genitori;
  • formazione di gruppi di lavoro composti da docenti delle medesime aree disciplinari degli istituti comprensivi, degli istituti superiori e della formazione professionale, per confrontare le metodologie e i prerequisiti richiesti, per definire le competenze disciplinari e trasversali in uscita/entrata e per mettere a punto strumenti di trasmissione delle informazioni sugli alunni;
  • creazione e aggiornamento regolare e puntuale di un sito Internet comune, a sostegno dell’attività della Rete degli istituti coinvolti e destinato alla consultazione dei docenti, degli alunni e dei genitori interessati.
Rete per la sicurezza (D. Lgs 81/2008)

L’Istituto è capofila di questa Rete, a cui aderiscono tutti gli I. C. della Vallagarina.
La convenzione con il Consorzio Lavoro Ambiente, rinnovata annualmente, interessa:

  • lo svolgimento diretto del ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione;
  • la formazione e l’informazione dei lavoratori;
  • la sorveglianza sanitaria;
  • altre prestazioni tecniche eventualmente richieste e interventi straordinari.
Accordo di Rete fra gli I. C. della Vallagarina e il Museo Civico di Rovereto

L’Istituto è capofila di questa Rete, a cui aderiscono tutti gli istituti comprensivi della Vallagarina.
Le finalità e gli obiettivi della convenzione sono raccolti nell’art. 1, che recita:

Finalità:

  • diffondere la cultura del curricolo formativo permanente;
  • stimolare il protagonismo diretto degli operatori della scuola in ambito di ricerca, sperimentazione e promozione della cultura scientifica;
  • diffondere il metodo laboratoriale nello studio delle scienze e della matematica e il lavoro d’equipe come stile professionale;
  • offrire sul territorio progetti didattici residenziali.

Obiettivi:

  • utilizzare al meglio le risorse messe a disposizione dal MCR sia per gli alunni che per i docenti;
  • rendere stabile la collaborazione degli operatori delle scuole e del MCR con riferimento alle competenze, conoscenze, risorse materiali e strutture delle scuole e del MCR;
  • convogliare e coordinare presso il MCR le attività di aggiornamento dei docenti delle aree disciplinari citate.
Polo informatico della Vallagarina

L’Istituto aderisce alla Rete che vede come capofila l’Istituto tecnico industriale “Marconi”. Le finalità dell’accordo di programma sono raccolte nell’art. 3, che recita:

  • formare il personale della scuola all’utilizzo capillare ed efficace delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione a supporto dell’attività didattica e dell’organizzazione scolastica;
  • offrire nuove opportunità di formazione nel campo delle TIC agli studenti e al personale della scuola, al fine di favorire l’uso consapevole delle nuove tecnologie per l’apprendimento autonomo, stimolare la curiosità, soddisfare i bisogni di conoscenza attraverso l’applicazione di modelli di apprendimento a distanza, di auto-apprendimento assistito e di scambio di esperienze;
  • promuovere lo scambio e il confronto di buone pratiche di sperimentazioni telematiche di carattere didattico-metodologico a supporto dell’attività didattica, capaci di sviluppare conoscenze, abilità e competenze nell’ambito dell’alfabetizzazione informatica, del più generale uso delle nuove tecnologie nella didattica di tutte le discipline;
  • promuovere buone pratiche di sperimentazioni didattiche e metodologiche per lo sviluppo di materiali e strumenti innovativi a supporto dell’attività didattica, capaci di incrementare conoscenze, abilità e competenze nell’ambito delle nuove tecnologie e nella didattica di tutte le discipline;
  • offrire consulenza sia nel campo tecnico che didattico al fine di costruire dei progetti e delle realizzazioni capaci di soddisfare le nuove esigenze che la scuola e il territorio propongono in campo didattico, tecnico e della comunicazione, in accordo con le istituzioni territoriali competenti.
Rete per l’organizzazione delle attività di formazione

L’Istituto aderisce alla Rete che vede come capofila l’I. C. di Villalagarina. Ogni anno, in base alle richieste emerse dagli insegnanti o da input particolarmente significativi, i dirigenti scolastici organizzano collegialmente delle proposte di formazione o di ricerca-azione valide per tutti gli insegnanti degli I. C. della Vallagarina. Le varie proposte vengono poi gestite da uno o più istituti. Questo permette di attuare nel Comprensorio una offerta formativa omogenea con forti interscambi fra istituti.

Accordo di programma per la costituzione del Polo di Formazione e Servizi Informatici della Vallagarina

Istituto Comprensivo ROVERETO EST - Via Dante, 41 - 38068 Rovereto (TN)
Tel: 0464 439249 - Fax: 0464 450456 - Cod.Fis. 94024500228
Posta Elettronica Certificata: ic.roveretoest@pec.provincia.tn.it
Copyright © 2011 Istituto Comprensivo ROVERETO EST. Tutti i diritti riservati. | Privacy | Disclaimer| Credits

Accesso